Loading...

Auto elettrica Tesla: un successo solo americano?

tesla, macchina elettricaQuando si dice che “c’è elettricità nell’aria” s’intende dire che l’atmosfera è carica, densa di aspettative: quando l’elettricità è palpabile nel campo degli affari significa che se il mercato è come un palcoscenico in quel momento il sipario è pronto a essere squarciato da un’innovazione brillante come  un fulmine che squarcia il cielo.

Ultimamente, negli Stati Uniti d’America, l’atmosfera è elettrica eccome: il segmento di mercato automobilistico dedicato alle auto elettriche sta infatti prendendo sempre più piede e guidare una macchina alimentata a elettroni sembra sempre meno un’utopia e sempre più una concreta possibilità.

Perché un sogno si realizzi serve che qualcuno abbia il coraggio di sognarlo…

Per trasformare un sogno in realtà, però, serve un visionario: nel caso della Tesla, azienda ritenuta a ragione punto di riferimento mondiale per il settore delle auto elettriche, il visionario in questione è Elon Musk, un imprenditore che con le sue scelte audaci è stato in grado di regalare alla sua impresa un’impennata in borsa di tutto rispetto.

… e che altri credano in questo sogno!

Perché le auto elettriche dovrebbero accendere la vostra curiosità? L’interesse dei potenziali clienti, a volte, funziona come un interruttore: possono bastare pochi gesti per illuminare di curiosità gli occhi della clientela  purché questi gesti siano quelli giusti.

Per l’azienda californiana la mossa vincente è puntare sulla verticalizzazione: Tesla si sta facendo negli USA promotrice sempre più accreditata delle auto ecologiche perché ha saputo puntare sulla produzione non solo delle auto elettriche ma anche delle infrastrutture di ricarica, basate sull’uso di energia rinnovabile come quella solare.

Macchine elettriche alla conquista degli USA: e poi?

Così come l’elettricità nasce da elettroni in movimento allo stesso modo l’azienda Tesla non vuole saperne di fermarsi: dopo aver messo radici nel mercato statunitense questo pilastro della produzione di auto elettriche ha infatti deciso di puntare all’Europa dove già iniziano a spuntare le prime stazioni di ricarica.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons