Loading...

Casa al mare e pannelli solari: perché togliere il gas e mettere i pannelli solari

pannello solare casa mareOttenere energia pulita, economica e soprattutto a basso costo, attraverso l’installazione di un impianto fotovoltaico, è una possibilità da tenere in considerazione non solo per gli edifici delle grandi città.

Infatti, i vantaggi che un impianto fotovoltaico offre, possono essere efficacemente ottenuti  anche per le nostre cosiddette case al mare.

Qui, in particolare, vogliamo convincervi della bontà della scelta del fotovoltaico, in sostituzione del tradizionale impianto a gas domestico.

Le esigenze di consumo energetico di una casa al mare

Un casa al mare, rispetto ad un edificio sito in città, presenta delle esigenze di consumo energetico notevolmente ridotte. In effetti, parliamo di edifici, che normalmente vengono ad essere abitati soltanto in determinati periodi dell’anno, prevalentemente estivi.

Non dovendo provvedere, in linea di massima, al riscaldamento della casa, ma solo a fornire acqua calda ed energia, un impianto fotovoltaico di modeste dimensioni sarà più che sufficiente.

Pannelli termici per l’acqua calda

Attraverso l’uso di pannelli solari termici, l’impianto fotovoltaico potrà essere tranquillamente utilizzato in sostituzione del tradizionale impianto a gas domestico. I pannelli solari termici, infatti, sono in grado di assorbire i raggi del sole e convertirli in energia termica. L’energia termica, a sua volta, potrà essere proficuamente utilizzata per il riscaldamento della casa e, soprattutto, per la produzione di acqua calda.

Riduzione dei costi rispetto all’impianto a gas domestico

Dotare la propria casa al mare di un impianto fotovoltaico, comprensivo anche di pannelli solari fotovoltaici, rende del tutto superfluo la presenza del tradizionale impianto a gas per uso domestico.

Poiché per una casa la mare, un impianto fotovoltaico di dimensioni ridotte, è più che sufficiente, i costi dell’investimento non saranno eccessivamente elevati. Essi, inoltre, potranno essere più rapidamente recuperati, disdicendo l’allaccio alla rete del gas metano, oramai non più necessario.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons