Loading...

Come fare un Bagnoschiuma fai da te a Casa

bagnoschiuma fai da teVuoi fare un ottimo bagnoschiuma usando il fai da te? Ecco cosa ti servirà e come realizzarlo.

Cosa ti serve

Per preparare il tuo bagnoschiuma, ti serviranno:

  • Una confezione vuota. Puoi riciclare un vecchio contenitore, una volta esaurito il prodotto. Il recipiente deve poter contenere almeno 250 ml;
  • Un sapone naturale. Lo trovi nelle migliori profumerie, oppure nelle erboristerie. Puoi anche usare un sapone neutro, se intendi utilizzare delle essenze per dare una particolare profumazione al tuo bagnoschiuma;
  • Del conservante per detersivi (di solito, ha il dispenser in gocce);
  • Delle essenze, in base ai tuoi gusti;
  • Una ciotola antiaderente;
  • Un frullatore;
  • Una grattugia;
  • Acqua per 150 ml.

Preparazione

Prendi una ciotola antiaderente e grattugia il sapone. Scalda l’acqua e inseriscila nel recipiente dove hai le scaglie di sapone. A questo punto, dovrai “cuocere” per 10 minuti la soluzione che hai ottenuto, per far sciogliere completamente le scaglie.

Infine, usa il frullatore per creare la schiuma. Bastano pochi secondi. Prima di frullare, ricorda di aggiungere le essenze. Lascia a riposo al coperto per un paio d’ore, poi frulla di nuovo. A questo punto, il tuo bagnoschiuma fai da te è pronto per il contenitore.

Versa lentamente la soluzione nel contenitore e, per prolungarne l’effetto esfoliante, utilizza il conservante: bastano meno di 20 gocce per mantenere la soluzione valida per un mese.

Ora che sai come si fa il bagnoschiuma in casa, puoi provare varianti diverse: per esempio, potresti trovare confezioni originali, per regalare il tuo bagnoschiuma ad amici e parenti durante le feste.

Ricorda che dovrai aggiungere un’etichetta sulla confezione, in modo che sia riconoscibile. Ti consigliamo di indicare anche la data di confezionamento, così saprai per quanto tempo potrai utilizzare il tuo bagnoschiuma.

La preparazione è molto semplice e ti consente di usare le tue essenze preferite: se sei allergico ai conservanti e ai cosmetici in genere, però, ti consigliamo l’acquisto di un prodotto specifico, che vada a trattare la pelle senza darti fastidi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons