Loading...

I 5 problemi ecologici più pressanti dei nostri giorni

consumiamo troppa acquaI problemi che il nostro pianeta sta affrontando sono di estrema importanza e della più estrema urgenza.

Ne abbiamo raccolti 5, tra quelli che hanno bisogno di interventi più urgenti, e che necessitano di essere conosciuti anche da chi di ambiente, ecologia e natura non vuole proprio saperne.

5. Consumi

La nostra società consuma troppo. E per farlo spreme lavoratori e risorse naturali. Sono finiti i tempi di vacche grasse, e bisogna cominciare a consumare non solo meno, ma anche in modo più intelligente.

C’è bisogno che questo concetto, inoltre, sia tenuto in debita considerazione anche nei paesi in via di sviluppo. Per recuperare infatti il tempo perduto, si produce spesso senza alcun riguardo per efficienza e per inquinamento. Si tratta di uno dei problemi più pressanti che il nostro pianeta si trova ad affrontare. Diamoci una mossa.

4. Acqua

L’acqua potabile è un bene raro. Soltanto il 2% di tutta l’acqua presente nel nostro pianeta può essere bevuta. A rincarare la dose c’è la domanda di questo bene preziosissimo: è la risorsa naturale più usata, e più necessaria per la vita umana e animale.

Molte regioni del mondo dipendo dalla piovosità delle stagioni umide per far scorta di acqua, e molte altre invece non hanno alcun tipo di scorta.

3. Energia

La popolazione mondiale cresce, e vuole consumare più energia. Le fonti fossili non sono una via percorribile: sono limitate e in aggiunta inquinano.

Bisogna passare il più presto possibile a sistemi invece sostenibili come le energie rinnovabili: solare, eolico e idrogeno sono il futuro. Non perché l’abbiamo scelto noi. E’ semplicemente l’unica via percorribile.

2. Riscaldamento globale

Il riscaldamento globale è una delle questioni più discusse, tanto dalla scienza quanto da chi, generalmente, non si interessa di queste questioni. Il problema è reale: gli scienziati sono concordi. Il nostro pianeta si sta riscaldando a causa dell’azione dell’uomo.

Un paio di gradi in più sono un problema che, sebbene sembri di poco conto, non possiamo affrontare. Si sciolgono i ghiacciai e i poli, cambiano le migrazioni degli uccelli, la fauna è sotto attacco, la sopravvivenza di milioni di uomini messa in pericolo. Bisogna agire adesso.

1. RIfiuti

In Italia è un tema caldo, soprattutto dopo aver assistito agli scempi in Campania. E’ una diretta causa del consumo eccessivo di risorse e di prodotti. Produciamo troppa spazzatura, e in molte parti del nostro paese non è ancora differenziata.

Questo vuol dire che non siamo già in grado di smaltire quello che buttiamo nella spazzatura, e che il problema si farà sempre più serio, dato che ormai le vecchie e inquinanti discariche sono stracolme, e devono essere rimpiazzate con altre discariche dello stesso tipo. Ci stiamo avvelenando da soli. E’ necessario un cambio di rotta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons