Loading...

Le spiagge bandiera blu in Campania

spiagge bandiera blu in Campania“Pare na musica ca va e che vene, Mare ‘e sta terra, na terra ncantata” recitava una poesia dedicata alla Campania.

C’è così tanto da parlare e scegliere in questa regione quando si tratta di lunghe spiagge sabbiose, di belle città costiere, di porti turistici e di innumerevoli golfi ed insenature.

Proprio la regione Campania quest’anno si è aggiudicata il quarto posto rispetto le altre regioni italiane per quanto riguarda il prestigioso marchio di qualità ecologica, premiata dalla FEE, la Foundation for Environmental Education, ossia l’organo internazionale che dal 1981 fregia con la Bandiera Blu le località di mare che hanno confermato le più alte performance in termini di educazione ambientale e attenta gestione del territorio.

Quali sono le località balneari bandiera blu in Campania?

Andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono le località Campane che quest’anno sono state classificate le migliori in termini di qualità e quantità di servizi erogati:

  • AnacapriPunta Faro per chi non ama la folla e vuole godere dell’aspetto più selvaggio dell’isola con le sue incantevoli calette
  • Gradola e Massa Lubrense, entrambe della provincia di Napoli
  • la splendida Positano, perla invidiata della costiera amalfitana, meta scelta ogni anno da centinaia di turisti in tutto il mondo
  • Agropoli con il lungomare San Marco è l’undicesimo anno consecutivo che vanta l’ambita Bandiera Blu
  • Trentova e Castellabate, il cuore del Cilento dalle acque cristalline
  • Montecorice – Agnone
  • Capitello
  • Pollica – Acciaroli
  • Pioppi
  • Casal Velino
  • Ascea da visitare non solo per le spiagge ma anche per le bellezze paesaggistiche e culturali
  • Pisciotta
  • Centola- Palinuro dalle spiagge ampie e sabbiose
  • Vibonati
  • Sapri con il Lido di Sapri San Giorgio, nella provincia di Salerno.

Cosa è cambiato rispetto l’anno 2013?

Rispetto il 2013 le spiagge in Campania con il titolo di “blue flag” non sono diminuite, conferma del fatto che la regione ha saputo mostrare il suo impegno e lavoro in un settore importante quale quello del turismo, un settore che rappresenta il cuore dell’economia campana e richiede potenziali investimenti e strategie per incrementare il numero dei turisti. La Campania tutt’oggi si conferma luogo ideale per gli amanti del mare.

Perché tanto successo?

La bellezza delle sue spiagge e delle località balneari, la rendono perfetta per ogni tipo di turista in cerca di riposo, relax natura e divertimento. E in questa terra di Totò e Massimo Troisi, vi sembrerà di vivere in paradiso nuotando attraverso le sue coste, addentrandovi tra i villaggi colorati dei pescatori e nello scoprire ogni giorno una regione che nonostante il tempo, mantiene sempre vivo il suo splendore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons