Loading...

Perché riciclare è importante?

fondamentale importanza nel riciclare materialiSi, vi hanno bombardato, soprattutto negli ultimi anni e successivamente alle ultime crisi dei rifiuti che hanno colpito molti comuni del nostro paese.

Riciclare, riciclare, riciclare, tanti slogan e pochi… fatti. Nessuno ci è venuto a spiegare nei fatti perché è importante.

Niente paura, abbiamo preparato un breve opuscolo che se volete potete anche far girare per convincere i più scettici.

Un processo in tre fasi

Il riciclaggio è un processo diviso in tre fasi:

1- raccolta dei materiali da riciclare: in genere avviene già nel cassonetto, o in alcuni comuni porta a porta.

I materiali vengono comunque controllati e riselezionati in strutture apposite.

2- creazione di oggetti dai materiali riciclati: Il secondo passo è quello di creare nuovi oggetti  riutilizzando i materiali raccolti nel punto 1. Rifare una lattina da una lattina, una bottiglia da una bottiglia, o cambiare forma e destinazione al materiale che abbiamo recuperato.

3- acquisto dei prodotti da parte dei consumatori: il ciclo non si chiude in fabbrica, ma dal rivenditore che commercializza prodotti riciclati. La bottiglia torna nella casa che l’aveva riciclata (metaforicamente) e il magnifico processo del riciclo giunge finalmente a termine.

Perché è importante?

Se non si è informati, è assolutamente legittimo pensare “e a me cosa me ne importa? qual è il mio guadagno?”. Beh, di vantaggi per chi ricicla ce ne sono tanti, vediamoli insieme.

Risparmiare energia

Ogni volta che ricicliamo risparmiamo energia altrimenti sperperata nel ciclo produttivo. Questo vuol dire che il costo dei prodotti che acquistiamo scenderà, permettendoci di continuare a mantenere il nostro stile di vita pur spendendo meno.

Attenzione all’ambiente e all’inquinamento

Magari potreste disinteressarvi dell’inquinamento. Vivete in un piccolo centro, dove il problema non sembra toccarvi troppo da vicino. Ma che mondo lascerete alle future generazioni?

Si, ai vostri figli. Un mondo libero dall’inquinamento è meglio per te, per la tua famiglia, per tutti. Hai capito cosa hai da guadagnarci?

Risparmiare le risorse naturali

Credete che la benzina, l’alluminio, il vetro, la carta siano infiniti? Abbiamo una pessima notizia per te. Non sono infiniti. E se non cominciamo a riciclare il tuo vino, la tua pizza, i giocattoli di tuo figlio dovranno trovare un altro (costosissimo) modo per essere prodotti.

Benefici economici

Sapete quanto costa liberarsi di rifiuti indifferenziati? Tantissimi soldi. Lo sapete chi paga? Il comune. Con quali soldi? Con i soldi delle tue tasse.

Quindi se sei il primo a lamentarti di quanto paghi di tassa sui rifiuti, comincia a riciclare. Diffondi questo opuscolo. Avrai fatto il tuo, e sarai di buon esempio a chi, come facevi tu fino a ieri, non si interessava di riciclare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons