Loading...

Sostituire il tetto in eternit: sgravi e guida

sostituzione tetto eternitQuali sono gli sgravi fiscali per chi sostituisce il tetto in eternit?

Sgravi

Riprendono gli incentivi per chi decide di eliminare l’eternit e mettersi così in regola con la legge. Per poter usufruire degli sgravi, è necessario conservare preventivi e fatture relative al lavoro eseguito, altrimenti il commercialista e il CAF non potranno fare nulla. Quali incentivi si possono richiedere?

  • Ecobonus al 65%. L’ecobonus riguarda gli interventi fatti su edifici già esistenti che hanno un impianto di riscaldamento da rifare (oppure dove si vuole fare un impianto di riscaldamento). Chi decide di rimuovere l’amianto da un edificio di proprietà può richiedere l’Ecobonus con uno sgravio del 65% delle spese sostenute, perché questo lavoro andrà fatto nel piano delle ristrutturazioni da fare. Questo denaro sarà detratto dall’IRPEF in 10 rate.
  • Bonus ristrutturazioni del 50%. Dato che chi elimina l’eternit deve comunque ristrutturare l’appartamento, si può richiedere il bonus per la ristrutturazione, pari al 50% di quanto speso, per un importo massimo di 96mila Euro di spese sostenute.

Consigli

Dato che non si possono richiedere entrambi i bonus e che le due formule non riguardano strettamente chi rimuove l’amianto, ma inserisce questo lavoro tra le operazioni di ristrutturazione più complesse, il consiglio è di verificare le spese. Se queste non superano i 96mila Euro, allora conviene fare domanda per ottenere il bonus ristrutturazioni.

In caso contrario, conviene usare l’Ecobonus. Ricordiamo che le detrazioni sono previste per le spese complessive relative alla messa a norma della propria abitazione: sarà necessario anche vedere se la scelta risulta conveniente in base a quanto si paga di Irpef all’anno.

Prima di iniziare con i lavori per il risanamento e tutelare la salute prima di tutto, il consiglio è di valutare la situazione e iniziare a verificare il preventivo della società che esegue i lavori: gli incaricati sono i primi a sapere come sfruttare le agevolazioni che sono state prorogate anche per il 2016.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons