Loading...

Bicicletta elettrica: è davvero ecologica?

bici elettrica ecologicaLa bicicletta elettrica è una bici caratterizzata dalla presenza di un piccolo motore elettrico, alimentato a batteria, in grado di assistere la pedalata ogni qualvolta ne abbiamo bisogno. La bici elettrica, dunque, rappresenta uno step successivo rispetto le tradizionali biciclette.

Nell’ambito della mobilità sostenibile, la bici elettrica rappresenta una valida opzione per spostarsi con un impatto ambientale pari a zero. Infatti, essa è un mezzo di trasporto completamente ecologico.

Struttura e-bike

Le biciclette elettriche sono presenti in commercio con una varietà di modelli e soluzioni adatte alle diverse esigenze dei compratori. Nonostante tale vasta offerta, la struttura di base di una e-bike è la medesima per tutte le bici. Si tratta, infatti, di una normale bicicletta su cui è montato un motore elettrico alimentato a batteria, che può essere azionato su discrezione del ciclista, a supporto della propria pedalata.

Caratteristiche differenti

Una bicicletta elettrica può differire sotto diversi aspetti. Ad esempio un importante elemento di differenziazione è rappresentato dalla potenza del motore elettrico e dalla sua autonomia. In questo caso, la scelta su quale modello di bici preferire, deve essere effettuata sulla base di considerazioni che tengano conto delle proprie esigenze di utilizzo del mezzo.

Rispetto dell’ambiente

La bicicletta elettrica è completamente ecologica. Essa, infatti, rispetto le tradizionali biciclette è semplicemente dotata di un piccolo motore elettrico. Si tratta di un motore perfettamente pulito e per nulla inquinante. L’uso di una e-bike consente un notevole risparmio di carburante rispetto all’utilizzo di ciclomotori o auto, con notevoli ripercussioni positive per l’ambiente.

Ecoincentivi

A testimonianza del totale rispetto dell’ambiente da parte delle biciclette elettriche, diverse regioni hanno predisposto un sistema di ecoincentivi per chi decide di acquistare una e-bike. Ad esempio è possibile ottenere un forte sconto sull’acquisto di una bici elettrica semplicemente rottamando il proprio ciclomotore, a patto che esso sia Euro 0 o Euro 1.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons