Loading...

Bike sharing in Italia: un quadro completo

bike sharingIl bike sharing è una delle modalità di trasporto sostenibile più diffuse nel nostro paese.

Rientra nell’ambito delle politiche di mobilità sostenibile volte a ridurre l’inquinamento, tanto ambientale quanto acustico, ed a favorire gli spostamenti all’interno delle città attraverso l’uso delle biciclette.

In Italia si registra un numero crescente di comuni che stanno investendo nel bike sharing, ecco perchè vogliamo fornirvi un quadro completo su questo fenomeno innovativo.

Funzionamento

Il sistema di bike sharing, letteralmente condivisione della bicicletta, si caratterizza per un meccanismo di funzionamento piuttosto pratico e semplice. Infatti, i comuni che adottano tale formula di mobilità sostenibile, provvedono ad installare delle vere e proprie stazioni in diverse zone della città.

In tali stazioni è possibile prelevare e depositare le biciclette necessarie ad effettuare i nostri spostamenti. La possibilità di utilizzare una bicicletta è di regola subordinata alla sottoscrizione di un abbonamento mensile, settimanale o giornaliero. Non mancano opzioni che ci permettono di pagare esclusivamente per il tempo effettivo in cui disponiamo della bicicletta.

Ultimo chilometro

Molto spesso le stazioni di prelievo e deposito delle biciclette sono collocate nei pressi delle principali fermate dei mezzi pubblici di trasporto, secondo una disposizione altamente strategica. Infatti, tale disposizione permette, attraverso un meccanismo di integrazione di servizi di trasporto, di raggiungere zone altrimenti non coperte dai soli normali mezzi di trasporto. Tale meccanismo è noto con l’appellativo di ultimo chilometro.

Comuni italiani che adottano il bike sharing

Il bike sharing, in Italia, si è diffuso tanto nelle grandi metropoli quanto nei piccoli comuni. Attualmente tale servizio è presente in ben 132 città, da Genova a Torino, passando per Brescia, Parma, Ascoli Piceno, Bari e ovviamente Milano. Proprio il capoluogo lombardo ha il sistema di bike sharing più sviluppato d’ Italia, con le sue 192 stazioni e le sue 3.462 biciclette a disposizione dei cittadini meneghini.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Ioverde.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons